Italian Sud Est
durata  112’’ / anno 2003

 

Italia. Salento. Venti personaggi fuori dall’ordinario percorrono la provincia di Lecce a bordo dei treni delle sud – est, la ferrovia locale ormai quasi in disuso. Tre giorni di vite, racconti, speranze. Un affresco corale e onirico lungo la storia e i luoghi di una terra in perenne transito, in un viaggio delirante e poetico tra modernità e tradizioni, nord e sud, realtà e finzione.

Regia: Fluid Video Crew
Sceneggiatura: Marco Saura/Fluid Video Crew
Fotografia: Fluid Video Crew
Montaggio: Fluid Video Crew
Suono: Carlo Hintermann
Aiuto Regia: Maurizio Buttazzo
Direttore di produzione: Giancarlo Cianca
Produzione: Fluid produzioni/Pablo/Classic

 

/ recensioni
“Un film inclassificabile, indispensabile,imprevedibile,imperdibile. Uno dei più folli e follemente illuminanti di questi anni tiepidi e rassegnati”
Fabio Ferzetti – Il Messagero

Si mette in scena la mitica ferrovia del Sud Est, littorina fantasma, presenza circolare al pari delle volute barocche e delle giostre.L’importante è che arrivi il convoglio dei carri ad impiantare il parco giochi. Così hanno fatto i Fluid Video Crew, mettendo in moto una struttura da cui si può salire e scendere e correre da un gioco all’altro. euforia e malinconia.
Silavana Silvestri – Il Manifesto